CASE HISTORY

  • Home
  • /
  • Case History



 










MEDTRONIC ITALIA SPA - UFFICI

 

Essere il punto di riferimento nella realizzazione della sede centrale italiana di una multinazionale quotata in borsa, ha rappresentato per noi un motivo di grande orgoglio e riconoscimento, oltre che di estrema responsabilità e sfida professionale.
Il nostro ruolo, all’interno di questo importante progetto, è stato quello di “general contractor” ovvero responsabili dei procedimenti utilizzati dalla progettazione fino all’esecuzione delle opere oltre che referenti della fornitura dei materiali, delle maestranze, degli equipaggiamenti e dei servizi necessari per l’avviamento e l’esecuzione del progetto stesso.
L’esperienza ventennale di Linea Design, ci ha permesso di mantenere l’ordine di questa lunga filiera produttiva garantendo puntualità, massima precisione e alta professionalità di tutti gli attori intervenuti durante i quattro mesi di lavorazione.
Abbiamo allineato le preferenze del cliente con l’alto profilo della struttura che li ospita, “La Forgiatura”, progetto che segue la filosofia del pieno recupero delle strutture d’epoca e divenuto a Milano uno dei più ricercati e interessanti centri direzionali per aziende di alto profilo. 

Abbiamo proposto soluzioni funzionali realizzando prodotti su misura per l’intervento, dalle oltre 1000 lampade plafoniere da noi disegnate ai tavoli e agli arredi delle sale riunioni.
Abbiamo fornito prodotti e servizi in grado di ultimare e arredare gli spazi, consegnati al grezzo al cliente e creando ambienti esclusivi a soddisfare le diverse esigenze del cliente.

La grande commessa ci ha portato a lavorare in sinergia con lo studio di architettura del committente, oltre a coordinare in cantiere le maestranze addette ad ultimare le parti murarie e gli impianti.
Predisporre e armonizzare un lavoro con un team di professionalità così diverse e importanti anche a livello numerico, prevedono un’ottima capacità di visione globale del progetto e management riguardo tutti gli step produttivi oltre che alla previsione e gestione degli imprevisti.
La massima attenzione prestata al lavoro di produzione e organizzazione dei fornitori, ci ha permesso di consegnare il cantiere in solo 90 giorni, rispettando i tempi tassativi indicati dal cliente.

Le soluzioni proposte di organizzazione degli spazi ci hanno indirizzato a studi personalizzati ad hoc per gli ambienti stessi.
Tra questi, di grande impatto visivo è la sala riunioni ovale, fiore all’occhiello dell’intero edificio, la cui realizzazione ha richiesto la necessità di avere sul fronte solo vetrate senza pilastrini strutturali.
La peculiarità dell’intervento, progettato in collaborazione con lo studio dell’arch. Paolo Cortivo, ci ha portato alla realizzazione di una copertura a sbalzo sorretta da una struttura progettata e costruita su misura.

Di grande impegno e complessità è stata anche la realizzazione del tavolo della medesima sala riunioni con una capacità tale da ospitare fino a trenta persone. Abbiamo ideato e prodotto una struttura portante in metallo per il basamento, finita con pannelli rivestiti in acciaio specchiato asportabili per consentire i cablaggi e le manutenzioni. Il top, con costa dello spessore di 1 cm e piano impiallacciato a raggiera e laccato poro aperto, rende il tavolo unico con il piano che appare leggero e sospeso in aria.
La realizzazione di questo progetto che ha previsto un’entità di lavoro considerevole, precisione, tempi ristretti, coordinamento delle squadre di consegna e montaggio, lavoro in team con altre società e studi di architettura, rappresenta un’esperienza fondamentale nella gestione di grandi commesse, nel rispetto delle esigenze del cliente.

VAI AL PORTFOLIO >